Seconda patch per bfsms – Inviare SMS concatenati tramite bluetooth

In un post precedente abbiamo parlato del programma bfsms per l’invio di SMS tramite bluetooth. Abbiamo inoltre visto come applicargli una patch per poter inviare SMS splittati, ovvero messaggi che, se di dimensione superiore ai 160 caratteri consentiti, vengono suddivisi in più SMS e spediti singolarmente.

Naturalmente sarebbe preferibile che il messaggio arrivasse al destinatario come un unico SMS, come avviene per i messaggi lunghi inviati dalla maggior parte dei cellulari moderni. Questo tipo di messaggi viene chiamato concatenated SMSes (SMS concatenati) e consistono in diversi SMS inviati in sequenza, riassemblati dal ricevente e presentati all’utente come un unico SMS.

La patch realizzata, da applicare a bfsms (download), è scaricabile da qui. La patch si applica al solito modo. Di seguito i comandi per estrarre l’applicazione, applicare la patch, compilare e istallare.

$ tar xvzf bfsms_v.0.11.tar.gz
$ cd bfsms_v.0.11
$ wget http://archives.alviano.com/patches/bfsms_v.0.11.patch
$ cat bfsms_v.0.11.patch | patch
$ make
# make install

A questo punto, per inviare un SMS concatenato basterà usare il seguente comando.

$ bfsms -n -C AA:1F:DF:CA:A2:E4 +393X94X3XX27 "un messaggio lungo..."

dove

  • -n indica che vogliamo inviare un messaggio normale (se non viene usato questo parametro sarà inviato un SMS flash),
  • -C indica che vogliamo inviare il messaggio come SMS concatenati,
  • AA:1F:DF:CA:A2:E4 è l’indirizzo bluetooth del vostro cellulare,
  • +393X94X3XX27 è il numero al quale inviare il messaggio (in formato internazionale),
  • "un messaggio lungo..." è un qualsiasi messaggio.

Una nota sull’invio degli SMS concatenati. Alcuni cellulari (come ad esempio il mio n78) hanno un comportamento strano nel ricevere SMS concatenati inviati in questo modo. Il messaggio arriva è l’anteprima è perfettamente leggibile nella InBox, ma quando si prova ad aprire il messaggio viene visualizzato un errore che ci informa che non è possibile leggerne il formato. Stranamente, però, possiamo darlo in pasto al sintetizzatore vocale, dal quale possiamo anche leggerlo!!! Inoltre, il problema non si presenta se gli SMS concatenati vengono inviati come messaggio flash (quindi con la sola opzione -C, senza -n). Misteri dell’informatica.


Questo post è disponibile anche in inglese: Link.

4 thoughts on “Seconda patch per bfsms – Inviare SMS concatenati tramite bluetooth”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *