Risposte a domande frequenti – A.A. 2011/2012

Cerca la risposta alla tua domanda fra quelle riportate di seguito.

D: Le domande a risposta aperta verteranno sulla conoscenza di alcuni termini o sulla spiegazione di passaggi, programmi, ecc.?
R: Potenzialmente su entrambe le cose. Tenere presente che per rispondere alle domande a risposta multipla e completare gli esercizi dovete conoscere entrambe le cose, quindi per le domande a risposta aperta dovete studiare esattamente le stesse cose che studiate per le domande a risposta multipla e per gli esercizi.
D: (Argomento fuori corso: ) Come si ordina una bibliografia in Microsoft Word?
R: Scheda Riferimenti, gruppo Citazioni e bibliografia; selezionate uno Stile (stili diversi, ordini diversi; alcuni sono per nome, altri per posizione nel testo). Maggiori dettagli qui.
D: L’esame si può fare a entrambi gli appelli?
R: Sì per chi ha seguito il corso (almeno il 70%). No per gli altri. Potete fare un esame per sessione. Presentatevi preparati, così da superarlo la prima volta che lo sosterrete.
D: Possiamo sapere orientativamente la data del primo appello d’esame?
R: Probabilmente il 29 giugno, ma non mi hanno ancora dato la disponibilità del laboratorio.
D: E` possibile effettuare una simulazione d’esame a fine corso?
R: Una vera e propria simulazione d’esame non è fattibile per diverse ragioni.

La prima è che siete più di 200, e quindi servirebbero 5 turni nel laboratorio 31/b, per un totale di più di 5 ore. Ha senso sacrificare le ultime 3 esercitazioni?

La seconda ragione è che gli esami non sono tutti uguali. In particolare, domande ed esercizi della simulazione sicuramente non uscirebbero all’esame (e vi assicuro che non è semplice trovare domande facili; vogliamo sprecarle alla simulazione?). E quindi che informazione ricavereste da una simulazione?

Ciò che invece ritengo utile è mostrarvi il sistema che userete per fare l’esame, così da eliminare ogni difficoltà nell’usarlo per rispondere alle domande e agli esercizi. A tempo debito (probabilmente in occasione dell’ultima esercitazione), mostreremo questo sistema e quindi qualche domanda ed esercizio da esame (che chiaramente non uscirà all’esame). Detto questo, intendo precisare che il numero di quesiti, la loro difficoltà e il tempo che avrete a disposizione per risolverli sono mutualmente dipendenti. Chi ha studiato e si è esercitato non avrà difficoltà a superare l’esame.

D: E` possibile anticipare le lezioni del giovedì? Abbiamo l’autobus.
R: Purtroppo non è possibile. Ho lezione per la Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali fino alle 13:30. Per quali paesi non ci sono autobus dopo le 17:00?
D: Posso sostenere l’orale se non ho superato lo scritto?
R: No.
D: Devo studiare il testo adottato? Oppure è sufficiente studiare sui lucidi?
R: I lucidi sono di supporto alla lezione, che non può essere sostituita dai lucidi. Quasi tutti gli argomenti discussi a lezione sono presenti nel libro adottato, che è da studiare. Per gli argomenti discussi a lezioni che non sono presenti nel libro adottato, sarà indicato del materiale integrativo.
D: Nel piano di studi ho inserito entrambi gli esami, uno al secondo anno e l’altro al terzo. Cosa fare?
R: La Presidenza ha dato la seguente direttiva: sostenere un esame con il programma di quest’anno e l’altro esame con il programma dell’anno scorso. Purtroppo dovrete studiare autonomamente, facendo riferimento al materiale in questa pagina: [link]. Al termine di alcune lezioni del corso, rispiego alcuni argomenti chiave del programma dell’anno scorso.
D: Possiamo fare le esercitazioni di laboratorio a casa e mandarle a Reale anche se siamo stati assenti?
R: Potete fare le esercitazioni di laboratorio a casa, ma non potete mandarle a Reale.
D: Per l’esame devo studiare i tre libri per intero?
R: No. Dovete studiare gli argomenti del programma, ovvero quelli presentati a lezione. I libri sono utili per approfondire gli argomenti trattati a lezione.
Addendum: Per quanto riguarda il libro Fondamenti di informatica, i capitoli 4 e D non fanno parte del programma. Gli altri capitoli sono tutti di interesse per il corso.
D: Chi è l’autore del libro Fondamenti di informatica?
R: L’autore è il gruppo Progetto A3.
D: Non posso seguire il corso perché ho il tirocinio. Cosa fare?
R: Il Regolamento Didattico d’Ateneo prevede la frequenza obbligatoria. Deve chiedere di cambiare i giorni di tirocinio.
D: L’esame mi è stato convalidato a seguito di passaggio da un altro corso di laurea. Devo integrare un solo credito. Cosa fare?
R: In Segreteria mi dicono che per un solo credito l’esame viene convalidato per intero. Chiedere in Segreteria se è così. In caso contrario, chiedere alla Segreteria di informare il docente su quali studenti hanno l’esigenza di integrare l’esame. Pervenuta questa informazione, il docente indicherà sul sito del corso quali argomenti saranno oggetto d’esame.
D: L’esame mi è stato convalidato a seguito di passaggio da un altro corso di laurea. Devo integrare 2 o più crediti. Cosa fare?
R: Chiedere alla Segreteria di informare il docente su quali studenti hanno l’esigenza di integrare l’esame. Pervenuta questa informazione, il docente indicherà sul sito del corso quali argomenti saranno oggetto d’esame.
D: Ho la ECDL. Posso non sostenere l’esame?
R: Provi a chiedere in Segreteria.
D: Mi mancano pochi esami. Posso avere un trattamento di favore?
R: No. Primo o ultimo esame, riceverete tutti lo stesso trattamento.
D: Ho la media alta. Mi può alzare il voto?
R: No. La media dipende dal voto dei singoli esami, non il contrario.