Esercizio su Fogli elettronici

Scaricate il documento iniziale (in formato ODS) tramite il seguente link: [download]. Il documento riporta alcuni dati su immagini e quantitativi di byte, ed è già formattato. Questo è infatti un esercizio sull’uso delle formule, ma anche un’ottima occasione per studiare gli aspetti teorici presentati nella lezione 9.

Seguite le istruzioni riportate in questa pagina. Suggerimento: iniziate a scrivere le formule per la prima colonna. Solo dopo preoccupatevi di come usare la copia dinamica per adattare le formule alle altre colonne. Il risultato finale dell’esercizio dovrebbe essere quello mostrato di seguito (fare clic sull’immagine per ingrandirla):

Attenzione! L’esercizio non comporta alcuna valutazione per l’esame.

Istruzioni

  1. Nella riga 5, calcolare il numero totale di punti di ciascuna immagine.

    • È sufficiente moltiplicare i punti nella base per i punti nell’altezza.
    • Usare opportunamente la copia dinamica, sia per questa che per le altre formule.
  2. Nella riga 9, calcolare lo spazio occupato, espresso in bit, da ciascuna immagine.

    • È sufficiente moltiplicare il numero di punti nell’immagine per la risoluzione cromatica (ovvero, per il numero di bit occupati da ciascun punto).
  3. Nella riga 10, calcolare lo spazio occupato, espresso in byte, da ciascuna immagine.

    • Poiché 8 bit formano un byte, è sufficiente dividere lo spazio occupato, espresso in bit, per 8.
  4. Nella riga 13, calcolare lo spazio occupato, espresso in kilobyte (SI), da ciascuna immagine.

    • Poiché 1000 byte formano un kilobyte (SI), è sufficiente dividere lo spazio occupato, espresso in byte, per 1000.
  5. Nella riga 14, calcolare lo spazio occupato, espresso in megabyte (SI), da ciascuna immagine.

    • Poiché 1000 kilobyte (SI) formano un megabyte (SI), è sufficiente dividere lo spazio occupato, espresso in kilobyte (SI), per 1000.
  6. Nella riga 17, calcolare lo spazio occupato, espresso in kilobyte (IEC), da ciascuna immagine.

    • Poiché 1024 byte formano un kilobyte (IEC), è sufficiente dividere lo spazio occupato, espresso in byte, per 1024.
  7. Nella riga 18, calcolare lo spazio occupato, espresso in megabyte (IEC), da ciascuna immagine.

    • Poiché 1024 kilobyte (IEC) formano un megabyte (IEC), è sufficiente dividere lo spazio occupato, espresso in kilobyte (IEC), per 1024.
  8. Nella riga 27, convertite in kilobyte (SI) i byte riportati nella riga 24.

    • Poiché 1000 byte formano un kilobyte (SI), è sufficiente dividere i byte per 1000.
  9. Nella riga 28, convertite in megabyte (SI) i byte riportati nella riga 24.

    • Poiché 1000 kilobyte (SI) formano un megabyte (SI), è sufficiente dividere i kilobyte (SI) per 1000.
  10. Nella riga 29, convertite in gigabyte (SI) i byte riportati nella riga 24.

    • Poiché 1000 megabyte (SI) formano un gigabyte (SI), è sufficiente dividere i megabyte (SI) per 1000.
  11. Nella riga 30, convertite in terabyte (SI) i byte riportati nella riga 24.

    • Poiché 1000 gigabyte (SI) formano un terabyte (SI), è sufficiente dividere i gigabyte (SI) per 1000.
  12. Calcolare i valori per le righe da 33 a 36 in modo simile ai 4 punti precedenti (questa volta bisognerà dividere per 1024).
  13. Salvare il documento in una nuova cartella sulla scrivania, sia nel formato di OpenOffice Calc che in quello di Microsoft Excel.
  14. Comprimere la cartella in un archivio ZIP.
  15. Inviare l’archivio ZIP a un collega e chiedere di valutare l’elaborato. Ricambiate il favore e valutate l’elaborato del collega.