Esercizio su Fogli elettronici

Un esercizio tratto da tracce d’esame.

Attenzione! L’esercizio non comporta alcuna valutazione per l’esame.

Istruzioni

  • Scaricare il file di partenza tramite questo link.
  • Il file contiene una tabella riportante i valori nutrizionali di alcuni alimenti.
  • Elaborare il contenuto del file come indicato di seguito (fare riferimento all’immagine in basso):

    1. Ordinare gli alimenti (e i relativi valori nutrizionali) per quantità di PROTEINE crescente
    2. Aggiungere una colonna a destra di NOME ALIMENTO, con intestazione POSIZIONE
    3. Assegnare le posizioni agli alimenti sulla base dell’ordinamento appena eseguito (partendo con 1)
    4. Alla fine della tabella, sostituire la cella OPERAZIONE con la seguente dicitura: MINIMI; calcolare per ogni valore nutrizionale (proteine, grassi, carboidrati e calorie) il valore minimo (usare opportunamente i riferimenti assoluti e relativi)
    5. Aggiungere una colonna a destra di POSIZIONE, con intestazione DIFFERENZA CALORIE CON IL MINIMO
    6. Calcolare per ogni alimento la differenza di colorie con l’alimento meno calorico (ovvero, con l’alimento con la quantità minima di colorie)
    7. Per i nomi degli alimenti (prima colonna): carattere sottolineato di colore rosso chiaro, sfondo giallo, allineamento a destra
    8. Larghezza della prima colonna 5cm, tutte le altre di 2cm
    9. Formattare in grassetto i dati delle colonne POSIZIONE, DIFFERENZA CALORIE CON IL MINIMO
    10. Applicare bordi esterni e tutte le linee interne alle celle della tabella, di 0,05pt e colore nero (come mostrato in figura)
  • Salvare il documento e inviarlo per email a un collega.

res

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *